Lo Zoo sostenibile
 

Crediamo in un futuro migliore in cui l’uomo possa vivere in armonia con la Natura. Poniamo attenzione al peso che le nostre azioni possono avere sull’ambiente e cerchiamo continuamente di migliorarci per diventare sempre più sostenibili.

RACCOLTA DIFFERENZIATA

Riciclare e ridurre i rifiuti è un gesto semplice che ha impatti molto positivi sull’ambiente. All’interno dello zoo troverete i bidoni per la raccolta differenziata dell’umido, della plastica-vetro e lattine.
 

MEZZI ELETTRICI

La riduzione delle emissioni di gas serra, come l’anidride carbonica, contrasta il surriscaldamento globale. Tutti i mezzi di spostamento utilizzati dai guardiani degli animali, dai giardinieri, dai manutentori e dalla direzione sono elettrici.
 

CANNUCCE

Le cannucce sono tra i dieci rifiuti più comuni nei nostri mari e sulle nostre spiagge. Al bar verranno consegnate le cannucce solo su richiesta e se strettamente necessarie.

SACCHETTI DI PLASTICA

I sacchetti di plastica rimangono nell’ambiente per molto tempo, possono impiegare fino a 1000 anni per decomporsi e sono responsabili della morte di molti animali marini. Allo zoo non vengono distribuiti, sono stati sostituiti dai sacchetti in carta e Mater-Bi®, anche se consigliamo vivamente ai nostri visitatori di utilizzare le proprie borse e zaini.
 

MATERBI e PLA

Il Mater-Bi® e il PLA sono delle bioplastiche biodegradabili e compostabili che consentono di ottimizzare la gestione dei rifiuti organici, riducendo l'impatto ambientale. Questi materiali sono stati sceltoi per le stoviglie monouso del nostro Ristorante Self-Service. 

RISPARMIO IDRICO

L’acqua è una risorsa preziosa, che non possiamo sprecare. Tutti i lavandini dei servizi igienici sono dotati di temporizzatori e gli sciacquoni sono dotati del doppio pulsante di scarico dell’acqua.

ILLUMINAZIONE A LED

I LED consumano meno energia, diffondono una luce di migliore qualità, hanno un minore impatto ambientale e possono durare fino a 20 anni. Tutte le luci dei servizi igienici sono dotate di lampade al LED e di temporizzatori.

MENO CARTA PIU’ FORESTE

Il consumo di carta certificata FSC/PEFC è una scelta responsabile che tutela le foreste del mondo. La carta igienica scelta per i servizi igienici dello zoo è certificata FSC. Inoltre per non sprecare ulteriore carta, i distributori di salviette sono stati sostituiti con gli asciugamani elettrici a basso consumo.

COMPATTATORE DI BOTTIGLIE DI PLASTICA

Al fine di incentivare una raccolta differenziata di qualità, mantenendo pulito l'ambiente e trasformando i rifiuti in risorse, all’esterno del ristorante Self Service si trova un compattatore di bottiglie di plastica. Ogni tre bottiglie compattate si riceve un “ecobonus” utilizzabile allo Zoovenir.

MOBILITA’ SOSTENIBILE

Le emissioni prodotte da un autobus sono ammortizzate dal fatto di trasportare molte più persone di una singola auto. Lo zoo ha stipulato una convenzione con la SAF Autoservizi per incentivare la mobilità sostenibile. Arrivando allo zoo in autobus, il titolo di viaggio, se convalidato entro un’ora, dà diritto ad uno sconto di € 2,00 sul biglietto di ingresso.

 

E TU?


Il primo consiglio che ti vogliamo dare è quello di informati con intelligenza: ci sono centinaia di siti, riviste e programmi tv che parlano di ambiente e sviluppo sostenibile.

Ecco alcuni pratici consigli:
 

A CASA

  • Usa le lampadine a risparmio energetico: consumano 5 volte di meno e durano 10 volte di più.
  • SpegnI il forno o i fornelli qualche minuto prima del termine della cottura, il calore residuo completerà la cottura senza ulteriori sprechi.
  • La sera e prima di andare in vacanza è opportuno staccare dalle prese tutti gli apparecchi: consumano energia anche in stand-by.
  • Usa pile ricaricabili: si possono ricaricare fino a 500 volte.
  • Fai la raccolta differenziata.
  • Quando usi la lavatrice fai lavaggi a pieno carico.
  • Sostituisci i vecchi elettrodomestici con modelli ad alta efficienza energetica, (classe A+ o superiore)
  • Una doccia è bella se dura poco: in 3 minuti consumi 40 litri d'acqua, in 10 minuti più di 130 litri!
  • Scegli dentifrici  e cosmetici che non contengano microplastiche (microgranuli) e ricordati che se lasci scorrere l’acqua mentre ti lavi i denti, getti fino a 30 litri d'acqua. Aprila solo quando li risciacqui.
  • Ricorda che la temperatura interna ideale in inverno è di 18-20 gradi: più salute per te e per l’ambiente.
     

IN UFFICIO

  • Utilizza la tecnologia digitale per inviare e ricevere documenti e per informarti: salvi alberi e non inquini con i trasporti.
  • Recupera i fogli stampati da buttare usandoli come «brutta copia».
  • Porta da casa una tazza o un bicchiere in vetro: chi consuma 2 tazze di tè al giorno, evita di buttare circa 400 bicchieri di plastica all’anno.
  • Spegni l’interruttore del monitor.
  • Utilizza carta certificata FSC/PEFC.

AL BAR

  • Rinuncia alla cannuccia se non strettamente necessaria.
  • Prendi il minor numero di tovaglioli possibile, solo quelli che realmente ti servono.

IN SPIAGGIA

  • Fai la raccolta differenziata.
  • Evita di comprare bottiglie di plastica e in spiaggia ancora di più. Porta con te delle comode borracce.
  • Non portarti a casa sabbia, stelle marine o altri esseri viventi. Osserva gli animali nel loro ambiente.

 

AL RISTORANTE

  • Chiedi sempre: “Servite pesce sostenibile?”.
  • Se non riesci a mangiare tutte le pietanze chiedi un contenitore per poterle portare a casa.

 

AL SUPERMERCATO

  • Ricorda di portare sempre con te le borse riutilizzabili.
  • Consuma prodotti locali: il trasporto dei prodotti comporta alti consumi di petrolio.
  • Acquista prodotti con poco imballaggio.
  • Leggi le etichette.
  • Scegli le certificazioni FSC e PEFC per gli acquisti di carta assorbente, fazzoletti, carta igienica, quaderni, matite…
  • Compra pesce sostenibile (ricerca le certificazioni MSC) e scegli le specie neglette.