Non solo Scuola
 

Il Parco Zoo Punta Verde per garantire delle efficaci attività di educazione a favore dei propri visitatori ha dato vita all’associazione Punta Verde in situ ONLUS che da anni organizza diversi programmi educativi rivolti ad adulti e bambini con lo scopo di aumentare la consapevolezza dell’importanza della conservazione della natura invitandoli ad un uso sostenibile del pianeta. Attraverso tali azioni, combinate con campagne di raccolte fondi, si impegna a fornire un sostegno economico ai progetti di conservazione in situ, ovvero direttamente nei luoghi d’origine delle specie minacciate. Tali progetti si propongono inoltre il sostegno delle popolazioni locali, fornendo loro un supporto per uno sviluppo sostenibile, favorendo il miglioramento delle loro condizioni di vita.

CARTELLI ed EXHIBIT EDUCATIVI

Per gli adulti e i bambini in visita al parco è stata studiata una comprensibile cartellonistica, in continua evoluzione, che contribuisce ad approfondire le conoscenze del visitatore sulla biologia e lo stato in natura degli animali, a tutto questo si aggiungono i cartelli tridimensionali ed interattivi, gli exhibit educativi che sviluppano temi come la conservazione, l’evoluzione e le foreste pluviali. Lungo il percorso sono inoltre presenti le postazioni “mettiti alla prova” una simpatica occasione per tutti i visitatori per cimentarsi in prove fisiche e di abilità al fine di confrontarsi con alcuni degli animali presenti nel Parco.
 

ZOO-MOBILI

Gli Zoo-mobili sono laboratori itineranti che si svolgono durante i giorni festivi primaverili ed autunnali. In corrispondenza di alcuni reparti, ad orari prestabiliti, il pubblico viene coinvolto in attività ludico-didattiche dagli educatori del Parco. Le tematiche affrontate riguardano la biologia e la gestione degli animali all’interno di uno zoo, l’importanza della ricerca sul campo svolta dagli istituti scientifici, la tutela della biodiversità, la deforestazione, i cambiamenti climatici, l’evoluzione e la CITES, per citarne alcune.
Questi incontri sono un’occasione per chiarire dubbi sulle tematiche affrontate grazie anche all’utilizzo di reperti naturalistici e creano un canale diretto di comunicazione tra il pubblico e lo staff del Parco.
 

GIORNATE A TEMA

Cogliendo l’occasione delle Giornate Internazionali lanciate dall’ONU, le campagne EAZA e non solo, lo Zoo dedica delle giornate festive ad argomenti di importanza mondiale come le specie aliene invasive, il bracconaggio, la deforestazione, l’importanza della biodiversità locale.
 

IL KEEPER RACCONTA

Dalla primavera all’autunno, ad orari prestabiliti, i visitatori hanno la possibilità di conoscere gli animali attraverso la voce dei loro guardiani. Questi incontri diventano l’occasione per fare degli approfondimenti sulle specie animali, ma soprattutto per capire quali sono le abitudini degli ospiti dello zoo.
All’ingresso del parco è disponibile il programma con l’indicazione delle diverse postazioni, vi consigliamo di scattare una foto per non perdere gli appuntamenti.
 

ESPLORANDO IL MARE

Da diversi anni lo zoo collabora con gli uffici spiaggia di Lignano Sabbiadoro proponendo attività educative rivolte alle famiglie che frequentano il litorale. Attraverso il gioco, il divertimento e una curata cartellonistica, i turisti hanno la possibilità di scoprire e conoscere l’ecosistema marino, la biodiversità che lo caratterizza e i comportamenti sostenibili per preservarlo.